• Home
  • Rivista M@gm@
  • Quaderni M@gm@
  • Portale Analisi Qualitativa
  • Forum Analisi Qualitativa
  • Advertising
  • Accesso Riservato


  •  

    CONTRIBUTI SU AREE TEMATICHE DIFFERENTI

    M@gm@ vol.0 n.0 Ottobre-Dicembre 2002



    • Editoriale

      Orazio Maria Valastro

      Il titolo che abbiamo scelto di dare alla Rivista Elettronica dell'Osservatorio evoca in modo esplicito il senso figurato del termine "magma", inteso dunque come un insieme caotico e indistinto. Il "magma" è considerato in questo caso come una realtà in continuo movimento ed è possibile, in effetti, partire da questa stessa immagine, per valutare il ruolo sempre più attuale dell'approccio qualitativo, della teoria e dell'analisi qualitativa, nella ricerca sociale e nell'applicazione delle metodologie qualitative nei contesti sociali. Una complessità sociale caratterizzata da processi sociali che si modellano nella temporalità delle nostre società contemporanee, dove questi stessi processi fluiscono come occorrenze e forme emergenti, determina la necessità di comprendere ed integrare delle prospettive eterogenee attraverso degli strumenti in grado di considerare l'intersoggettività.

    • ANALISI ED ESPERIENZE

      Alessandra Guigoni

      Una premessa necessaria: quest'articolo chiaramente non ha la pretesa d'essere esaustivo nella trattazione del tema 'memoria e conoscenza'; si propone piuttosto di introdurre l'argomento, aiutandosi con alcune interviste ad attori sociali che per mestiere riflettono ed elaborano delle rappresentazioni su tale tema. (...) La memoria è ormai fuori di noi: dovendo aggiornare periodicamente le nostre acquisizioni intellettuali abbiamo dovuto trasferire la sempre più 'pesante' memoria personale e collettiva in Internet e negli altri dispositivi (videocassette, PC ecc.) elettronici a nostra disposizione.

    • Georges Bertin

      Noi presupponiamo, da parte nostra, che i progetti rivolti ai sociologi per valutare la loro formazione non possono fare a meno di considerare il concetto di "tragitto antropologico" enunciato da Gilbert Durand, il quale ravvisa in ogni pratica simbolica quella congiunzione mai compiuta e sempre provvisoria tra dati soggettivi e prescrizioni ambientali. L’intervento sociologico compie adeguatamente questa misteriosa alchimia che consiste a sostenere dei dati verticali: le biografie, il ricorso alle storie di vita dei soggetti, al loro l’immaginario radicale ed ai miti, ci fanno conoscere la storia e le caratteristiche personali, collettive o inconsce, ed i vincoli delle realtà naturali, sociali, economiche e organizzative che strutturano il campo d’ogni ricerca.

    • Nicolò Schepis

      Il vissuto d'ogni persona è una rete d'eventi, episodi talvolta collegati, sconnessi, nondimeno zuppi e imbrigliati d'emozioni all'interno di una semiologia di sensi e non soltanto di significati concettuali, ma di sfumature, dissolvenze congiunte a logiche esistenziali. Mi chiedo come può un terapeuta classico sbirciare dalla sua scrivania, dalla propria stanza in bianco e nero, o da un lettino d'ospedale la densità delle tinte che scalpitano fuori nella vita del paziente o utente: modulazioni di una cultura, un vociare di parole e sguardi, racconti, passioni, vicende, fratture, suoni e sfocature stratificate nella memoria; capire, insomma, quell'altro che confonde o che assimila ai riflessi del suo sapere.

    • Martine Arino

      L'origine del postulato dell'interpretazione soggettiva nelle scienze sociali la ritroviamo in questa espressione, "io non posso comprendere un oggetto culturale senza riferirmi all'attività umana che lo ha prodotto. Schutz ha avviato un percorso esplorativo della fenomenologia verso l'etnometodologia. L'etnometodologia è d'altronde qualificata come "sociologia interpretativa" e questo la paragona istantaneamente alla semiotica di Charles Sanders Peirce, poiché la semiotica si indirizza verso colui che interpreta, l'interpretazione.

    • INTERVISTE

      Orazio Maria Valastro

      Situandoci in questa dislocazione metodologica e teorica, dal registro esistenziale al registro narrativo, e considerando inoltre il linguaggio specificamente connesso alla socializzazione degli individui, proponiamo attraverso questa intervista la teoria psicanalitica di Lacan e la sua interpretazione dei rapporti intersoggettivi solidamente strutturati dal discorso. Possiamo avviare quindi una riflessione, iniziando ad elaborare alcune questioni sostanziali, che ci consente di interrogarci attraverso un confronto interdisciplinare sulla possibilità di integrare prospettive differenti dell'intersoggettività.

    • RECENSIONI E SCHEDE BIBLIOGRAFICHE

      Claudia Bartolini

      I repentini cambiamenti avvenuti all'interno del panorama socio-politico europeo nell'ultimo secolo hanno determinato un diverso tipo di approccio da parte delle società occidentali nei confronti dell' 'altro'. Parlare di multiculturalismo riconoscendone l'importanza effettiva significa avviarsi ad una quanto mai necessaria ridefinizione dell'intero sistema culturale. Ovviamente non poche difficoltà si affacciano all'interno di un progetto di così ampio respiro, non solo nella comprensione ed interconnessione di culture differenti a confronto ma nel tentativo di costruire un linguaggio nuovo, che destrutturi sia quello della medicina ufficiale sia quello delle pratiche alternative.

    • Orazio Maria Valastro

      Francesco Maria Battisti, professore di Sociologia presso l'Università degli Studi di Cassino, ha condotto una indagine approfondita che individua un mondo inedito di rappresentazioni appartenenti alle aspirazioni ed alle immaginazioni dei giovani italiani. E' proprio a questo livello che si trasmettono, di generazione in generazione le idee utopiche, e sono colte non tanto dagli adulti, che hanno già configurato un loro stile di vita, quanto dai giovani, che debbono ancora compiere scelte importanti, e si sentono meno vincolati dalle necessità immediate.

    Collana Quaderni M@GM@


    Volumi pubblicati

    www.quaderni.analisiqualitativa.com

    DOAJ Content


    M@gm@ ISSN 1721-9809
    Indexed DOAJ by 2022

    Directory of Open Access Journals »



    newsletter subscription

    www.analisiqualitativa.com