IMG-LOGO

Collaborare M@GM@ Rivista internazionale di scienze umane e sociali

1. PUBBLICARE UN CONTRIBUTO
Per sottoporre una proposta d'articolo all'attenzione della Redazione, inviate un messaggio al seguente indirizzo di posta elettronica: magma@analisiqualitativa.com.
Non sono richieste APC (article processing charges) e ASC (article submission charges) per pubblicare un lavoro in questa rivista.
L'abbonamento alla Newsletter è un servizio gratuito che permette di ricevere gli appelli a pubblicazione.
Aggiornamenti periodici degli appelli a pubblicazione sono consultabili sul Portale di Analisi Qualitativa.
1.1 Copyright sugli articoli pubblicati
La rivista pubblica contributi con licenza Creative Commons CC-BY-NC-ND.
1.2 Diritti d'autore
L’Autore del contributo rimane il solo ed esclusivo proprietario del contributo stesso, nonché l’unico titolare dei relativi diritti d’autore in quanto creatore dell’opera. L’autore potrà ripubblicare il suo contributo con un altro editore a condizione che sia chiaramente menzionata la fonte per esteso con il link all'articolo.
1.3 Numeri Monografici
I collaboratori scientifici e i soci collaboratori dell'Osservatorio Processi Comunicativi, associazione culturale e scientifica senza scopo di lucro, che pubblica M@gm@ dal 2002, in stretta collaborazione con il Direttore Scientifico, possono proporre dei numeri monografici di particolare interesse su un singolo argomento o una serie di argomenti correlati.
1.4 Collaborare ai Numeri Monografici
La Redazione promuove, attraverso gli appelli a pubblicazione, la collaborazione di redattori esterni (studenti universitari, dottorandi, ricercatori e insegnanti, studiosi e professionisti) che operano nel settore delle scienze umane e sociali (ricercatori sociali, sociologi, psicologi, antropologi, etnologi, pedagogisti, animatori, educatori, operatori sociali e culturali).
1.5 Collaborazioni editoriali continuative
Le collaborazioni editoriali continuative sono riservate ai collaboratori scientifici e ai soci collaboratori dell'Osservatorio Processi Comunicativi. I soggetti interessati a collaborare in modo continuativo alle pubblicazioni della rivista, possono presentare una domanda di candidatura e una richiesta di adesione in qualità di soci collaboratori scrivendo a magma@analisiqualitativa.com.

2. NORME EDITORIALI
2.1 Presentazione dei Testi
Gli articoli, inediti e non sottoposti ad altri editori per pubblicazione, devono essere inviati via e-mail in formato elettronico (.doc, .rtf) e devono essere strutturati come segue:
a) titolo;
b) presentazione autore + e-mail (1.000 caratteri max. spazi inclusi);
c) abstract (3.000 caratteri max. spazi inclusi);
d) una lista di cinque parole chiave che descrivono i contenuti dell'articolo;
e) testo dell'articolo;
f) figure, tabelle e immagini, vanno allegate in file separati in formato gif. o .jpg.
2.2 Lunghezza dei Testi
La lunghezza degli articoli non deve superare i 50.000 caratteri, spazi inclusi.
2.3 Figure, Tabelle e Immagini
Le figure e le tabelle, i diagrammi e le illustrazioni, devono essere numerate progressivamente e accompagnate da brevi ed esaurienti didascalie; nel testo va indicata la posizione d’inserimento.
2.4 Citazioni, Abbreviazioni, Note
- Citazioni
Le citazioni riportate nel testo, da qualsiasi tipo di opera provengano, devono essere poste fra virgolette caporali (« »), mentre le citazioni all'interno di citazioni si scrivono tra virgolette alte doppie (“ ”). Il corsivo si usa solo per le parole straniere o latine, o per la traslitterazione di quelle greche (che non si possono lasciare in greco). Eventuali omissioni all'interno di una citazione saranno indicate con tre puntini tra tonde (...), mentre le interpolazioni andranno tra parentesi quadre [...]. Se all'interno della recensione sono riportate citazioni del testo recensito, è necessario indicare la pagina da cui la citazione è tratta. Esempio: (p. 80).
- Abbreviazioni
p. = pagina; pp. = pagine; ivi, p. = quando si ha una citazione dalla stessa opera citata nella nota precedente, ma con pagina diversa; ibidem = quando la citazione corrisponde anche nel numero di pagina; ss. = seguenti; cfr. = confronta; vol. = volume; voll. = volumi, t. = tomo.
- Note
Le note a piè di pagina devono essere numerate progressivamente e utilizzate in modo limitato, suggeriamo quindi di integrare il più possibile nel testo eventuali riferimenti bibliografici e citazioni.
- Bibliografie
Inserire nel testo principale dell’opera, fra parentesi tonde, un’indicazione sintetica del testo a cui si fa riferimento, gli estremi del quale sono riportati soltanto in bibliografia. La bibliografia finale deve essere ordinata alfabeticamente per cognome, mentre nel caso di più opere dello stesso autore esse vanno ordinate cronologicamente (e alfabeticamente per quelle relative allo stesso anno).
Esempio Libro - Cognome N. anno di edizione, titolo in corsivo, editore, luogo di edizione (eventuale anno di edizione originale numero di edizione in esponente tra parentesi tonde).
Esempio Articolo su periodico - Cognome N. anno di edizione, titolo in corsivo, «titolo del periodico», numero dell’annata del periodico (eventuale numero del fascicolo tra parentesi tonde): numeri di pagina.

3. RESPONSABILITÀ DEGLI AUTORI
Inviando un contributo alla rivista l'autore conferma di fatto di essere a conoscenza e di approvare la politica editoriale della rivista, riconoscendo inoltre alla rivista un diritto di pubblicazione esclusivo ed irreversibile. La rivista acquisisce quindi, dal momento della ricezione, l'autorizzazione a pubblicare il contributo dell'autore su qualsiasi supporto sia ritenuto necessario secondo le esigenze editoriali.
I collaboratori devono informare la redazione se vi sono dei contenuti tutelati dai diritti d'autore, da parte di altre persone, o degli elementi che comunque costituiscono il prodotto di elaborazioni non personali. Questo è valido anche per gli elementi grafici, oltre che per quelli relativi ai contenuti del testo. L'autore ha inoltre la responsabilità di verificare la libera riproduzione di questi elementi nel suo articolo, assicurandosi in caso contrario di ottenere l'autorizzazione dei diritti relativi alla proprietà intellettuale.
Gli autori sono consapevoli che le iniziative e le risorse necessarie al fine di acquisire i diritti d'autore e di riproduzione del contenuto delle proprie elaborazioni, sono a proprio carico.

4. VALUTAZIONE DEI CONTRIBUTI
La Redazione valuterà i contributi sottoposti all'attenzione della rivistadell'Osservatorio dei Processi Comunicativi, accettando o rifiutando la pubblicazione degli elaborati a seconda della loro congruenza con la politica editoriale, riservandosi eventualmente di acquisire il parere di collaboratori scientifici, esperti sul tema e sulla problematica specifica del testo da valutare.
La Redazione informerà gli autori in merito all'esito della valutazione del loro testo richiedendo inoltre, se necessario, dei chiarimenti sui contenuti e delle modiche sulla forma, da realizzare prima della pubblicazione degli articoli.

5. REMUNERAZIONE DEI COLLABORATORI
La rivista, amministrata grazie all'impegno volontario e non retribuito della Redazione, è una pubblicazione elettronica senza fini di lucro. Gli autori si impegnano quindi a diffondere senza alcun compenso i loro contributi promuovendo, insieme alla redazione, la libera circolazione delle conoscenze e facilitando il confronto delle esperienze.

6. DIVENTA UN SOCIO SOSTENITORE
Gli enti, le istituzioni e le associazioni, che operano nell’ambito delle scienze umane e sociali, possono diventare Soci sostenitori, partecipando alle attività di ricerca e formazione, e collaborando alle attività editoriali e ai lavori dei comitati scientifici delle pubblicazioni della rivista M@GM@.
I Soci sostenitori patrocinano, con una donazione annuale di 250,00 euro, la politica di accesso libero alle pubblicazioni elettroniche della rivista M@GM@, contribuendo inoltre a sostenere la programmazione della collana dei quaderni della rivista, pubblicata da Aracne Editrice.
Richiedere il formulario di adesione in qualità di Soci sostenitori inoltrando una lettera di presentazione dell’ente, dell’istituzione o associazione rappresentata.

7. DIVENTA UN SOCIO COLLABORATORE
I Soci collaboratori, ricercatori indipendenti o strutturati, docenti e studenti universitari, operatori sociali e culturali, professionisti e cultori nell’ambito delle scienze umane e sociali, partecipano e cooperano con la comunità scientifica internazionale di M@GM@.
I Soci collaboratori partecipano ai comitati editoriali della rivista in qualità di contributori e revisori, curano in qualità di direttori di pubblicazione i numeri monografici, concorrono in modo determinante allo sviluppo della politica editoriale.
Con una donazione annua di 50,00 euro, contribuiscono a sostenere in modo continuativo le finalità del progetto editoriale della rivista.
Richiedere il formulario di adesione in qualità di Soci collaboratori inoltrando una lettera di presentazione e motivazione, accompagnata da un curriculum vitae.

8. INFORMAZIONI E CONTATTI
Orazio Maria Valastro - Direzione scientifica
E-mail: presidente@analisiqualitativa.com
M@GM@ Rivista internazionale di scienze umane e sociali
Osservatorio Processi Comunicativi

DOAJ

I QUADERNI DI M@GM@

ARACNE EDITRICE